Antipasti                       Patè di formaggio guarnito
 
Ingredienti per 6 persone:

- gr. 500 di robiola
- 4 cucchiai di panna
- 1/2 peperone rosso e 1/2 giallo, grigliati e spellati
- gr.30 olive verdi snocciolate
- 2 pomodori maturi, ma sodi
- 3 uova
- gr.200 di maionese (facoltativa)
- 4 rametti di prezzemolo

 

Preparazione:

Tagliare i peperoni a dadini; tritare le olive e il prezzemolo; rassodare le uova e farle raffreddare.
Mettere in una ciotola la robiola, schiacciarla, aggiungere la panna e amalgamare fino ad ottenere un composto uniforme e cremoso. Unire i dadini di peperone, le olive e il prezzemolo tritati, salare e pepare.
Foderare uno stampo da plumcake con pellicola, facendola sbordare, versare il composto e compattare con l'aiuto di un cucchiaio; coprire con la pellicola che sborda e lasciare in frigorifero per almeno 4 ore.
Sformare il patè, togliere la pellicola e tagliare a fette dello spessore di circa 1 centimetro.
Lavare i pomodori e sgusciare le uova.
Guarnire ogni fetta di patè con una fettina di pomodoro, una di uovo sodo e il prezzemolo rimasto. Servire, accompagnando eventualmente con la maionese.

 

Suggerimenti:

Per rendere il piatto più leggero, usare formaggio spalmabile light o della ricotta, al posto della robiola e yogurt magro, al posto della panna.
Usare lo stampo in silicone: non servirà la pellicola. Il composto sarà perfetto e si sformerà facilmente.

 
Torna indietro
 
Ricetta formato PDF qui